fbpx
HomeTelevisioneCosa vedere su Netflix

Cosa vedere su Netflix

L’inverno è ormai cominciato e il richiamo del divano diventa sempre più pressante. La sera non resta che rilassarsi comodamente con una tisana calda e scegliere cosa vedere su Netflix, per guardare qualcosa di unico e interessante.

Proprio per questo, il catalogo Netflix è ricco di novità soprattutto nel periodo autunnale, tra film, serie tv avvincenti, documentari e cartoni per i più piccoli, che ci tengono compagnia diventando uno strumento di aggregazione per l’intera famiglia.
Per sapere cosa vedere su Netflix e aggiornarti sulle serie che non hai ancora visto e sui classici del cinema italiano e americano che hanno fatto la storia della tv, ti segnaliamo alcune tra le migliori proposte con cui fare il tanto atteso binge watching.

Cartoni a tema natalizio, narrazioni realistiche dei più noti processi della storia, racconti di indagini mai risolte e documentari su temi sociali e storici descritti in modo magistrale. L’offerta Netflix è davvero ampia e consente di soddisfare le esigenze più diversificate.

Per facilitare la scelta dei migliori programmi e sapere cosa vedere su Netflix, ti proporremo di seguito le produzioni originali di Netflix che raccontano del difficile mondo giovanile, dei travagli delle relazioni amorose più difficili e i titoli di alcuni documentari davvero interessanti. Seguono le serie Tv più avvincenti, quelle che ti lasceranno incollato al divano senza respiro e i cult più amati di sempre. Signori e signore, con Netflix connesso inizia lo spettacolo!

Alcune tra le migliori serie da vedere su Netflix


Se hai già visto alcune tra le migliori serie Netflix, preparati a guardare l’emozionante dramma de La regina di scacchi, iniziata il 23 ottobre e già ai primi posti della classifica che mette in scena il racconto omonimo di Walter Tevis del 1983. Ma anche Emily in Paris, dal 2 ottobre in streaming, che descrive l’avvincente storia di una ragazza atterrata a Parigi per lavoro, che si rivelerà piena di intrecci, colpi di scena e con un finale a sorpresa. Social distance, invece, è la novità più attesa della stagione, dal momento che è stata girata in piena pandemia da un team di attori che ha lavorato a distanza. Un esperimento cinematografico riuscitissimo, che mette in risalto la versatilità del cinema e la sua capacità ad adattarsi ai cambiamenti sociali. Per gli appassionati del genere horror, The haunting of Bly Manor è la scelta giusta per dare suspense alle vostre serate, una serie di 9 episodi che è iniziata il 9 ottobre.

Di tutt’altro genere è Deaf U, una serie-documentario girata intorno ad un gruppo di studenti non udenti che vivono una meravigliose amicizia nella Gallaudet University. A proposito, il 30 ottobre arriva la terza stagione di Suburra, da non perdere per gli appassionati del genere che sono rimasti appesi ad un filo con l’ultima puntata della serie.

Queste le ultime novità, ma sfogliando la gallery troverete davvero tante proposte che vi suggeriranno cosa vedere su Netflix, vecchie serie che sapranno raccontarvi storie di vita vissuta tra gli adolescenti come Tredici o avventure all’ultimo respiro come L’ingobernable, da scoprire e guardare tutte d’un fiato.

Offerta film: cosa vedere su Netflix


L’offerta film Netfilx è molto ricca di tanti capolavori. Dai classici del passato alle autobiografie passando per i film documentario, come Il processo di Chicago 7, che dal 16 ottobre racconta uno dei più conosciuti processi americani. Ma anche thriller all’ultimo respiro come Che la fine abbia inizio, che racconta la storia di una liceale al suo ultimo ballo a scuola. E tante altre proposte che suggeriscono cosa vedere su Netflix ai più piccoli, come Gli eroi del Natale, per prepararli all’atmosfera natalizia con tanti personaggi simpatici e un’interpretazione della Natività molto fantasiosa.

Tanti interessanti documentari da vedere su Netflix


I documentari di Netflix sanno davvero stupire per il modo in cui vengono raccontati e per la precisione nel racconto degli eventi. Il più visto di questo mese è senza dubbio The social dilemma, un docudramma che racconta della dipendenza alla tecnologia delle famiglie americane e senza dubbio anche europee. Secondo i produttori, infatti, esiste una diretta connessione tra i meccanismi della programmazione web, sempre più subdoli e ingannevoli e la costante manipolazione individuale che causa dipendenza e disinteresse per l’impegno culturale. Oltre a questa new entry, che sta praticamente spopolando tra gli adolescenti e le generazioni più mature, sono senza dubbio da vedere su Netflix alcuni titoli più vecchi ma sempre interessanti. The fire in the blood, ad esempio, che esamina con l’aiuto del dottor Dylan Mohan Gray, l’emergenza AIDS che sta colpendo l’Africa e le lotte contro le società farmaceutiche da parte degli attivisti, per garantire cure più efficienti a prezzi accessibili per tutti.

PIú Popolari