fbpx
HomeBellezza e SaluteCome avere la pancia piatta

Come avere la pancia piatta

Se stai seguendo una dieta ma il grasso nella zona addominale non vuole proprio andarsene, niente panico capita a tutti! Sicuramente ti stai chiedendo se sbagli qualcosa o se è davvero così difficile avere la pancia piatta.

Come affrontare il problema


Concentrarti solo su determinate zone non va bene, più ti focalizzi sulla zona degli addominali e più sarà difficile: ottenere risultati, migliorare in generale la forma fisica e stare bene con il proprio corpo. Riadatta i tuoi obiettivi con scelte a lungo termine, adotta uno stile di vita sano che rinforzi anche il tronco, questo ti assicurerà, oltre agli addominali, di avere anche una schiena forte che ti sosterrà nelle varie attività di tutti i giorni.

Tieni presente che gonfio non è sinonimo di grasso. Non puoi avere la pancia piatta 24 ore su 24, anche se non hai grasso addominale, nell’arco della giornata è normale che la pancia si gonfi un pochino, ad esempio dopo i pasti. La pancia piatta fissa non è normale.

Come avere la pancia piatta


Se vuoi liberarti dal grasso addominale serve molta dedizione. Per prima cosa devi costruire e mantenere uno stile di vita sano ed equilibrato. Il tanto odiato grasso addominale è difficile da mandare via e di certo non è possibile farlo nel giro di pochi giorni. Se vuoi evitare che la pancia si gonfi prima di un appuntamento importante evita di mangiare nei giorni precedenti legumi, latticini e verdure crucifere.

Vediamo insieme 4 consigli per ottenere, e mantenere, una pancia piatta.

Esegui allenamenti “total body”


Se c’è uno strato di grasso addominale è praticamente impossibile riuscire ad ottenere addominali scolpiti con gli appositi esercizi. Il consiglio è quello di effettuare allenamenti total body che, facendo lavorare più muscoli contemporaneamente, consentono di bruciare più calorie e aiutano a perdere il grasso corporeo in generale. Se fai un allenamento intenso non ti serviranno delle ore, ma solo pochi minuti, di seguito vedremo insieme alcune strategie che ti faranno bruciare più calorie durante l’allenamento.

Rinforza il tronco in generale


L’esercizio più indicato in questo caso è il plank. Se il tronco è forte tutto il corpo ne beneficia e sarai in grado di eseguire tutti i tipi di esercizi. Impara a eseguire questo esercizio nel modo corretto e vedrai che oltre a rinforzare il tronco migliorerai l’equilibrio, rinforzerai la schiena e il petto e anche le gambe ne trarranno benefici. Inserisci in ogni sessione di allenamento una variante del plank, o un esercizio mirato a rinforzare il tronco, e vedrai che i miglioramenti non tarderanno ad arrivare.

Evita gli alcolici


Questo punto è importantissimo. Gli alcolici hanno moltissime calorie e rilasciano nel sangue gli estrogeni che ti fanno ingrassare. Quindi se il tuo obiettivo è quello di avere la pancia piatta devi ridurre il consumo di tutte le bevande alcoliche.

Alimentazione controllata


Una cattiva alimentazione non la si compensa con l’esercizio fisico. Vediamo insieme come ottenere un’alimentazione equilibrata con i cibi da evitare e quelli invece che fanno bene e ti aiutano ad ottenere una pancia piatta.

Cibi da evitare: tutti i cibi pronti da scaldare, patatine e snack vari, fast food, insaccati, bibite gassate, dolci e in generale alimenti ricchi di grassi o zuccheri. Questi cibi sono ricchi di zuccheri aggiunti e sodio che fanno ingrassare e quindi non ti aiutano nel tuo obiettivo di avere la pancia piatta.

Alimenti si: frutta (attenzione a quella troppo zuccherina), verdura, carni bianche, cereali e grassi buoni. D’estate le insalate di cereali sono un piatto unico ideale e se ti viene voglia di dolce non privarti, evita dolci e dolcetti troppo calorici, esistono molti dolci senza zucchero o con poche calorie, privarsi del tutto è peggio perché poi il tuo corpo ne risente, opta per quelli poco calorici e limita le quantità.

Ricordati di bere molta acqua per aiutare il metabolismo e per ridurre il gonfiore addominale. Inoltre puoi preparare delle bevande che aiutano a eliminare le tossine, sgonfiare e apportare vitamine e minerali utili per mantenere sempre sano tutto l’organismo.

Per concludere


Se vuoi avere la pancia piatta devi armarti di pazienza e perseveranza, non è un obiettivo che si raggiunge in pochi giorni, ma non è nemmeno impossibile da ottenere.

Se davvero ci tieni però devi cambiare le tue abitudini sia nell’alimentazione che nel tuo stile di vita. Allenati con costanza e controlla l’alimentazione seguendo i consigli che trovi in questo articolo e vedrai che riuscirai ad avere la pancia piatta che sogni.

PIú Popolari