fbpx
HomeAttualitàCronacaPappalardo e i Gilet Arancioni: manifestazioni a Roma e Milano

Pappalardo e i Gilet Arancioni: manifestazioni a Roma e Milano

Dopo aver raggiunto le più alte cariche delle Forze Armate e alcuni tentativi di emergere in politica, il generale dei carabinieri in pensione Antonio Pappalardo ha imboccato la strada dell’insurrezione in piazza. Già noto per il movimento dei Forconi, si mette a capo delle recenti manifestazioni dei gilet arancioni avvenute oggi a Milano, Bologna, Roma e Torino contro il governo.

Il movimento richiama i gilet gialli parigini e i manifestanti chiedono le dimissioni del presidente del governo Conti e il ritorno alla vecchia lira. In piazza Duomo a Milano, alla guida dei manifestanti oggi spiccava proprio la figura di Pappalardo con indosso un vestito arancione e senza mascherina.

Sebbene la manifestazione fosse stata autorizzata non venivano rispettate le distanze di sicurezza e l’obbligo di indossare la mascherina.

Il sindaco di Milano Beppe Sala ha denunciato Antonio Pappalardo e i gilet arancioni, organizzatori della manifestazione, accusandoli di compiere un gesto irresponsabile che non tiene conto delle difficoltà in cui si trova la città di Milano rispetto ai contagi da Coronavirus.

PIú Popolari