Home Cultura Musica Morto Pau Donès, leader dei Jarabe de Palo

Morto Pau Donès, leader dei Jarabe de Palo

Muore a 53 anni il leader del gruppo spagnolo Jarabe de Palo, Pau Donès.

Il cantante era da tempo malato di cancro, malattia contro cui lottava dall’agosto 2015. Donés e gli Jarabe de Paolo erano famosi per canzoni diventate molto popolari come “Depende” e “La flaca”.

In un post sui social, i familiari ringraziano “il team medico e tutto il personale” degli ospedali che hanno assistito il cantautore “per il lavoro e la dedizione” e chiedono “il massimo rispetto per la privacy”. 

Nel 2015 Pau Donès aveva pubblicato su YouTube un videomessaggio dall’ospedale dichiarando: “Un leggero mal di pancia si è rivelato un tumore maligno all’intestino crasso”. Annullando il tour della band.

Ad aprile 2016 sembravano esser arrivate buone notizie, infatti, sempre via social, aveva rivelato di essere guarito, pubblicando un’immagine in cui esultava. 

Solo qualche settimana fa, Donés aveva detto ai suoi tanti fan di essere pronto per tornare alla musica:

“Torno per incontrare la mia gente e restare per sempre qua. Torno, perché la musica è tornata di nuovo nella mia testa. Torno, perché è tempo di condividere ancora i nostri sentimenti, torno perché tornare su un palco è la sola cosa a cui penso, torno per essere quello che ho sempre voluto essere”

Pau Donés é molto conosciuto e amato in Italia, grazie anche alle moltissime collaborazioni con gli artisti italici.

Ricordiamo collaborazioni con Kekko Silvestre dei Modà, Francesco Renga (nel disco con “Depende”), Noemi (con “Mi piace come sei”, la stessa canzone conosciuta dal pubblico nella versione cantata insieme a Niccolò Fabi), Lorenzo Jovanotti nell’album 50 Palos, pubblicato nel 2017.

Collaborazioni con alcuni di loro anche tre anni fa, quando in Somos, c’erano due brani cantanti in italiano, “Siamo” e “Oggi non sono io”, con i featuring di Jovanotti e di Kekko Silvestre.
In precedenza Pau aveva duettato coi Nomadi nel 2009 nel brano “Lo specchio ti riflette”, poi sul palco di Sanremo 2010 aveva duettato con Fabrizio Moro in “Non è una canzone”.

Nel 2012 e nel 2014 duetta con i Modà nei loro due singoli Come un pittore e Dove è sempre sole.

Nel 2017 lo ricordiamo con Ermal Meta nel suo singolo Voodoo Love.

Ci uniamo al cordoglio della famiglia, come persone e come fan, che hanno perso una bella persona e un grande artista.

PIú Popolari

Fernando Alonso torna alla Formula 1 con Renault

Dopo essersi allontanato dalla Formula 1 nel 2018, Fernando Alonso ha annunciato ufficialmente il suo ritorno con Renault per il 2021 e 2022.

Giuseppe De Nicolo: ha 15 anni il più giovane ambientalista d’Italia

Ha 15 anni ed è di Terlizzi, Puglia, il più giovane ambientalista d'Italia: Giuseppe De Nicolo. Un esempio di come tutti noi possiamo contribuire attivamente per salvare l'ambiente.

Benedetta Paravia duetta con Abu nella versione inglese della hit araba da 567 milioni di views

L'italiana Benedetta Paravia scelta per cantare in inglese e spagnolo la celeberrima hit araba da 567 milioni di views, in featuring con la megastar egiziana Abu. Il video girato nella provincia di Latina e sulle spiagge di Sabaudia.

Zoe Cristofoli e Lybo uniscono le loro voci in un duetto: Ecco il singolo “Abbracciamoci adesso”

Zoe Cristofoli e Lybo sfidano Chiara Ferragni e Baby K con il loro nuovo singolo “Abbracciamoci adesso”, in rotazione radiofonica dal 26 giugno scorso.

“L’estate è qui”, il nuovo singolo di Ilenya & Ciaro

Da venerdì 3 luglio, su tutti i digital store e le piattaforme streaming, è disponibile “L’estate è qui”, il nuovo singolo dell’estate...