Home Televisione "Casa Marcello Night" il varietà in diretta su YouTube

“Casa Marcello Night” il varietà in diretta su YouTube

In epoca di lockdown abbiamo visto spostarsi sul web gran parte delle nostre attività: dalle lezioni di yoga ai corsi di lingua, riunioni di lavoro e persino concerti. Con Casa Marcello Night anche il varietà si fa in diretta web su YouTube.

Il format web di “casa Marcello night” è realizzato dalla creatività di Marcello Cirillo insieme a Massimo Cinque autore Rai, Alberto Maria Trabucco e Nello Pepe regista televisivo.

Gli ingredienti con cui è confezionato “casa Marcello night” sono tanti: c’è la musica, il teatro, la comicità, il cinema, la poesia e per finire il ballo, con un virtual ballet formato da giovanissimi ballerini. Tanti sono gli ospiti: Nino Frassica, Vincenzo Salemme, Simona Ventura, Elena Sofia Ricci, Gigi D’Alessio e tanti altri.

Potete seguire “Casa Marcello Night” il venerdì sera alle ore 21,00 in diretta web cliccando qui e iscrivendovi al canale.

Fonte: Comunicato Stampa

PIú Popolari

“Matrimoni Impossibili” nuovo format su Real Time

"Matrimoni Impossibili" il nuovo format su Real Time ideato dallo speaker di Radiodeejay Roberto Ferrari, festeggia quegli amori che sfuggono alle norme.

Covid-19: Boom di ricerche online per onoranze funebri

Durante il lockdown, in Italia, c'è stato un forte ed inaspettato aumento di ricerche correlate alle onoranze funebri.

L’opinionista Sara Manfuso al Grande Fratello Vip 2021?

Mediaset sta già preparando la prossima edizione del Grande Fratello Vip e tra i nomi dei possibili concorrenti si vocifera della partecipazione dell'opinionista Sara Manfuso

Concorso pianistico Aevea Piano Prize: iscrizioni fino al 26 Luglio

Il 10 agosto torna a Verona nella famosa Sala Maffeiana che ospitò Mozart 250 anni fa, il concorso pianistico Aevea Piano Prize.

Come le app di fotoritocco influenzano la chirurgia estetica

Si chiama "dismorfia da Snapchat" l'ossessione a ricorrere alla chirurgia per somigliare alle immagini modificate digitalmente con snapchat e altri filtri e app di fotoritocco e si è diffusa molto tra i giovani durante il lockdown